Video porno sui social, candidato a sindaco di Parigi si ritira

0
1


L’ex portavoce del governo francese, e candidato del partito di Emmanuel Macron a sindaco di Parigi, ha ritirato la sua candidatura alle elezioni del prossimo marzo a seguito della pubblicazione di un video a contenuto sessuale.


“Un sito Internet e i social media hanno pubblicato attacchi ignobili alla mia vita privata”, ha dichiarato Benjamin Griveaux spiegando di aver deciso di ritirare la sua candidatura perché “non voglio esporre la mia famiglia e me stesso ad altri attacchi, dal momento che tutto è permesso”.



Dimessosi dall’incarico ministeriale lo scorso anno per la candidatura a sindaco della capitale per il partito ‘En March’, Griveaux non era riuscito finora ad avere un grande impatto, con i sondaggi che lo danno al terzo posto dopo la sindaca socialista uscente Anne Hidalgo e la sfidante conservatrice Rachida Dati.


Lo scandalo è esploso quando,…